ANIME LUMINOSE

Guardati attorno e presta attenzione alla luminosità delle anime. Siediti accanto a quelle che irradiano la tua stessa luce. – Rumi

.

foto-collage-aura3-perfect

Il suggerimento di Rumi non deve essere necessariamente preso alla lettera.

Non dovete essere dei veggenti o dei sensitivi per ‘vedere’ l’aura altrui. Quel ‘vedere’ può infatti significare anche ‘percepire’, ‘presentire’, ‘intuire’, ‘presagire’, ‘fiutare’.

Per sentire grossomodo l’aura (campo energetico) delle persone che vi circondano è sufficiente prestare maggior attenzione alle sensazioni che affiorano di tanto in tanto, alle micro o macro variazioni del vostro sistema percettivo.

Questo ‘sentire’ non è qualcosa che dovete imparare a fare poiché è un processo naturale già incorporato nel vostro sistema percettivo.

Si tratta soltanto di passare da una percezione più grossolana e superficiale ad una percezione più sottile e profonda, ma in ultima istanza siete già dotati della facoltà di sintonizzarvi con qualsiasi elemento del mondo esterno. Abituatevi soltanto a nutrire maggior fiducia in questo ‘sentire’ grezzo, immediato, istintivo, puro… non mediato dal pregiudizio o dalla ragione.

Lasciatevi guidare dalla vostra anima. Lasciate fare a Lei.

Spesso, per non dire sempre, ne sa molto più della vostra ragione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.